AUTISM AID ONLUS

Projects

Si pubblica il link contenente il calendario con l’elenco dei candidati ammessi al colloquio con relativo orario di convocazione.
In seguito alla emanazione della circolare del 24 febbraio 2021 del Dipartimento per le Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale, recante indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del Servizio Civile Universale, e con riferimento all’emergenza pandemica, si è reso necessario rimodulare la modalità di colloquio ai fini della massima partecipazione dei candidati, che avverrà “on line” attraverso l’utilizzo della piattaforma ZOOM.
Per ogni ulteriore chiarimento o informazione è possibile contattare gli Uffici di AMESCI, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:30, e dalle ore 14:30 alle ore 18:00 al n. 081.198.11.450, oppure inviare una e-mail all’indirizzo serviziocivile@amesci.org.

AUTISM AID ONLUS

Essere umani

Niccolò campeggia su un’enorme facciata delle case popolari del Bronx di San Giovanni a Teduccio, hinterland orientale di Napoli. Lo ha dipinto Jorit, Street Artist di madre olandese e sangue napoletano.
Guardiamo Niccolò, e quelle strisce rosse sul volto, un fregio tipico di certe società africane, che significa appartenenza ad una stessa comunità. E improvvisamente ci accorgiamo che è lui a guardarci, e soprattutto a interrogarci.

AUTISM AID ONLUS

Events

RisorgiLand

Grazie di cuore a chi, domenica, è stato con noi aiutandoci a ripartire dopo la “visita” di quelli che hanno stupidamente pensato di poter rubare anche il nostro entusiasmo. Grazie a chi è stato con noi con il pensiero, ma non ha potuto esserci. Grazie a chi ha partecipato da lontano, ma grazie soprattutto ai nostri operatori e ai tanti volontari che mettono l’anima in tutto ciò che fanno e che rendono questa onlus una grande famiglia, dove ognuno mette a disposizione il più grande tesoro che oggi esista: il proprio tempo. La partecipazione e la solidarietà che ci è stata dimostrata confermano che la strada dei sogni può essere tortuosa, ma che non bisogna mai smettere di crederci.

Presentazione Bilancio INVITALIA

Il programma INVITALIA “Cultura Crea” sostiene la nascita e la crescita di iniziative imprenditoriali e no profit che puntano a valorizzare le risorse culturali in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Il progetto di Autism Aid, finanziato con “Cultura Crea”, riguarda la realizzazione di servizi specifici per la fruizione delle risorse culturali a beneficio delle Persone con autismo.

ChristmasLand

Siamo lieti di invitarti al “CHRISTMASLAND” che si svolgerà Domenica 9 dicembre 2018, dalle ore 10:30 alle ore 13:30, presso il “LAND”, Via San Gennaro Agnano n. 3, Napoli. Sostieni il progetto che Autism Aid onlus ha promosso presso “Collina San Laise” a favore di bambini e ragazzi speciali partecipando alla nostra Festa di Natale! Per i più piccoli: giochi, laboratori, e, naturalmente, i doni di Babbo Natale! Per i più grandi: musica, visita alla vigna e la possibilità di scegliere, per i regali di Natale, i gadget solidali e i prodotti dell’orto di Autism Aid onlus! Per informazioni: tel. 081.5514758 / e-mail autismaidonlus@gmail.com. Aiutaci ad Aiutarli, Ora!

Pummarola Day

Nell’ambito del programma delle attività presso “Collina San Laise”, Autism Aid onlus e la Fondazione Banco Napoli per l’Assistenza all’Infanzia, in collaborazione con Legambiente e Meridionare, sponsor Pastificio Gentile, promuovono il 22 luglio prossimo, con inizio alle ore 9:00, l’evento “Pummarola Day 2018”, che prevede: visite agli orti, al frutteto e al vigneto di “Collina San Laise”, raccolta e degustazione prodotti, pranzo per grandi e piccini, musica e giochi.

Progetto CULTURA CREA

Il programma di investimento realizzato grazie al contributo “Cultura Crea” – finanziato dall’Unione Europea – ha consentito l’attuazione di un progetto nato dall’idea di realizzare servizi e prodotti per migliorare la fruibilità del Centro storico napoletano…

continua a leggere…
Living Across New Dream

LAND

Il progetto si svolge a Napoli, presso “Collina San Laise”, su un terreno di circa 5.000 mq. Il bene, che si sviluppa su 12 terrazzamenti degradanti verso il mare, è stato da Autism Aid onlus recuperato dallo stato di completo abbandono ed è ora destinato alla coltivazione di ortaggi, frutta e viti, aree attrezzate gioco-relax-eventi.