“cosa farà quando non ci sarò più o non sarò più in grado di accudirlo?”

Da qui nasce the L.A.N.D. – Living Across New Dreams.

Il progetto ha come obiettivo la creazione di una start-up co-gestita da persone autistiche e/o con problemi psichici, che opererà nella produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agroalimentari e florovivaistici anche con sistemi di “fioritura programmata” e attività di studio di germoplasma, ortocultura di prodotti tipici campani e produzione di vino, spezie e frutti aromatici. Il tutto attraverso la realizzazione di un vigneto e la produzione in serra con sistema di fioritura programmata e controllo “in trasparenza” delle fasi di coltivazione per offrire ai clienti il controllo visivo tramite applicazione web.

Si prevede la commercializzazione on-line diretta e indiretta, in partenariato con reti commerciali esistenti, e la realizzazione di una piattaforma di commercializzazione on line.

La start-up svilupperà attività di fornitura di prodotti/servizi con il coinvolgimento di soggetti autistici perseguendo il duplice obiettivo dell’avviamento al lavoro dei soggetti disabili, il raggiungimento della sostenibilità e dell’autonomia economica.

Si intende realizzare un “cantiere sperimentale” credendo nell’opportunità di fortificare la collaborazione tra famiglie e istituzioni per il consolidamento di un modello di intervento di inclusione efficace ed efficiente.

Si pensa anche all’apertura di uno store/punto informativo nel centro storico di Napoli.

the L.A.N.D.